Progetto Iside – fecondazione assistita
Sei un medico? ACCEDI REGISTRATI

Che cosa si intende per fecondazione eterologa?

Per fecondazione eterologa si intende una tecnica di procreazione medicalmente assistita con l’utilizzo di ovociti o seme di donatore. La legge 40 del 2004 che regola in Italia la fecondazione in vitro, fino a qualche tempo fa vietava tale pratica. Grazie a una sentenza della Corte Costituzionale del 9 aprile 2014, è stata dichiarata l’incostituzionalità del divieto. Dunque da quasi due anni tale procedura può essere effettuata anche in Italia.

Requisito fondamentale è la scelta dei donatori maschio e/o femmina, sulla base di rigorosi criteri emanati dalla linee guida del ministero della Sanità nel luglio 2016. La procedura è e deve essere totalmente anonima e prevede tre possibile tecniche: inseminazione semplice con seme di donatore, fecondazione in vitro con seme di donatore o ovociti di donatrice.

Dott. Fulvio Cappiello

Centro Preferenze Privacy

GDPR

Cookie collegati al Regolamento Europeo per la protezione dei dati Personali (GDPR).
Questi cookies tengono traccia delle preferenze sulla Protezione dei dati degli utenti non registrati al sito.

gdpr[allow_cookies],gdpr[consent_typ]

GOOGLE

Google.
Sono cookies necessari per conoscere le statistiche di accesso al sito e gestire la promozione commerciale sulla rete di ricerca e banner di google.

_ga: cookie che consente di distinguere i dispositivi, tenere statistiche degli accessi e poi identificare il dispositivo che ha il cookie installato anche in altri siti web per proporre pubblicità in target con gli interessi di navigazione (remarketing)

Durata se non cancellato manualmente: 26 mesi

_gid: cookie che consente di distinguere gli utenti
Durata se non cancellato manualmente: 24 ore

_gat: cookie che consente di sapere il numero di richieste al sito. Durata se non cancellato manualmente: 1 minuto

_ga,_gid,_gat

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?