Progetto Iside – fecondazione assistita

Benvenuti nel sito dedicato alla procreazione assistita.

È uno spazio in cui troverete informazioni, testimonianze, opinioni di autorevoli esperti con cui confrontarvi per motivare questa vostra aspirazione o essere supportati nella vostra decisione.

Il desiderio di avere un bambino è forse il sentimento più forte e coinvolgente di un essere umano, che lo spinge ad affrontare qualunque difficoltà.

Per questo è importante per voi poter contare su questo nuovo punto di riferimento, in cui approfondire gli aspetti scientifici e legislativi della fecondazione assistita.

Vi aiuterà a interloquire con “gli addetti ai lavori” con più forza e consapevolezza. Il simbolo che compare nel logo del sito rappresenta Iside, l’antica Dea egizia della fertilità.

Dea lunare e potentissima, a cui si rivolgevano gli “aspiranti genitori” del tempo sia per il buon esito del concepimento, sia per la protezione durante la gravidanza.

Un segno di buon augurio, anche oggi.

 

Si ringraziano i seguenti specialisti per aver collaborato nella redazione dei contenuti:

Dott. Placido Borzì

Ginecologo Dirigente medico I livello del reparto U.O. Ginecologia e Ostetricia – Servizio di Procreazione Medicalmente Assistita presso l’Azienda Ospedaliera per l’emergenza “Cannizzaro” (CA). È responsabile delle attività cliniche e dei trattamenti per la diagnosi e la terapia dell’infertilità di coppia con l’applicazione delle tecniche di Procreazione Medicalmente Assistita di I II e III livello.

 

 

Dott. Fulvio Cappiello

Nato ad Avellino il 18 dicembre 1966, consegue la Laurea in Medicina e Chirurgia con voto 110/110 presso l’Università degli studi di Napoli “Federico II” nel 1992 esponendo una tesi dal titolo “Impiego dei fattori di crescita nei protocolli di superovulazione in programmi di Fecondazione Assistita in pazienti “poor responders”. Nel 1997 consegue il Diploma di Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia presso l’Università degli studi di Napoli “Federico II”, con votazione 70/70 e lode, discutendo la tesi “Trattamento conservativo della G.E.U. tubarica: complicanze tardive”.
Dal 1998 al 2009 il dott. Cappiello ha svolto la sua attività clinico-chirurgica presso il Centro della Biologia della riproduzione presso la Casa di Cura “Villa del Sole” di Napoli ed ha eseguito circa 4000 prelievi ovocitari con annessi transfer embrionali. Dal 2005 al 2008 è consulente e coordinatore del Centro di Procreazione Medicalmente Assistita dell’Ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania (SA), Dipartimento Materno-Infantile. Dall’aprile 2009 diviene responsabile del Centro di Procreazione Medicalmente Assistita della Clinica Mediterranea di Napoli e dal maggio 2013 è Cultore della materia presso la cattedra di Ginecologia ed Ostetricia dell’Università degli studi di Salerno.

Dott. Antonio Castelli

Specialista in Fisiopatologia della Riproduzione Umana
Dottore di Ricerca in Biotecnologie applicate alla Medicina della Riproduzione
Specialista in Laparoscopia ed Isteroscopia diagnostica ed operativa
Chirurgia intima femminile e laserterapia
Dal 1997 al 1998:  progetto di ricerca sull’isterectomia totalmente laparoscopica confrontata con l’approccio laparotomico, conclusosi con la pubblicazione dei dati su rivista internazionale.
Nel 1999-2000: progetto di ricerca universitario sull’abortività ricorrente e la terapia con immunoglobuline o eparina- aspirina. I risultati sono stati oggetto di pubblicazione su rivista internazionale.
Dal 2000 al 2009: l’Unità Operativa di Fisiopatologia della Riproduzione Umana, Università dio Palermo
Nell’anno 2002 ha partecipato al progetto di ricerca internazionale con l’università di Clermont Ferrand dal titolo “Didattica integrata in endoscopia chirurgica ginecologica”.
Nel 2003 ha partecipato, risultando vincitore, al concorso per il dottorato di ricerca in Biotecnologie Applicate alla Medicina della Riproduzione ed alla Medicina Perinatale.
Dal 2005 è membro e tutor della Scuola Permanente di Formazione in Chirurgia Mininvasiva patrocinata dall’Università degli Studi di Palermo.
Nel Novembre 2006 acquisisce il titolo universitario di Dottore di Ricerca in Biotecnologie applicate alla medicina della riproduzione.Dal 2007 al dicembre 2008 è responsabile medico dei trattamenti di PMA presso il centro di infertilità della Casa di Cure Orestano. Nel giugno 2007 risulta vincitore di assegno di ricerca universitario per il 2008. Lo stesso assegno di ricerca viene confermato per il 2009. Nel 2009 diviene docente dei corsi e toutor internazionale della scuola superiore di endoscopia e chirurgia mininvasiva EIES presso il Centro Oncologico Fiorentino. Dal 2010 è titolare di studio professionale per la diagnosi e cura delle patologie ginecologiche e dell’infertilità. Dal 2015 è responsabile ed amministratore di Centro Althea day surgery a Palermo. Dal 2015 è Direttore Responsabile di GINECON centro di medicina della riproduzione di I II e III livello a Palermo. Dal 2016 è responsabile di progetto pilota sullo sviluppo di nuove tecnologie laser applicate alla fotoristrutturazione intima femminile

Dott. Maurizio Cignitti

Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia conseguita presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore in Roma nel 1986, dall’1/12/2001, e’ Dirigente Medico presso l’U.O.Divisione Ostetricia e Ginecologia dell’Azienda Ospedaliera G.Salesi di Ancona. Il 1/6/2002 e’ stato nominato Responsabile del Centro di Medicina della Riproduzione della SOD. Div. Ostetricia e Ginecologia dell’Azienda Ospedaliera Salesi di Ancona, incarico che tuttora ricopre. Esegue metodiche di fecondazione assistita di I livello (inseminazione intrauterina ) e di II livello (FIVET ICSI). Si occupa oltre che dello specifico campo della sterilità di coppia anche di tutta la disciplina ostetrico-ginecologica compresa la gestione della gravidanza.

Dott. Alessandro Giuffrida

Nato a Catania il 03 giugno 1975, consegue la Laurea in Medicina e Chirurgia con voto 110/110 presso l’Università degli Studi di Catania il 27ottobre 1999 esponendo una tesi dal titolo “Applicazioni della tecnica laparoscopica in ginecologia”. Ad ottobre 2004 consegue il Diploma di Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia con voto 60/60 con lode presso la II Scuola di Ostetricia e Ginecologia dell’Università di Catania esponendo una tesi dal titolo “La miomectomia laparoscopica”. Dal 2005 è in possesso del Certificato di Competenza per lo Screening del I Trimestre rilasciato dalla Fetal Medicine Foundation.
Nell’agosto 1998 svolge un Internato di un mese presso l’Ospedale Universitario di Uppsala (Svezia).
Ha frequentato due corsi residenziali del periodo complessivo di sei mesi (febbraio-aprile 2001; febbraio-aprile 2002) presso il centro di Diagnosi Ecografica Artemisia di Roma (diretto dal Prof. Claudio Giorlandino).
Da ottobre a febbraio 2003 partecipa al Corso residenziale del periodo di cinque mesi presso il CRA (Centro Riproduzione Assistita) di Catania, diretto dal Prof. G.Giuffrida, dove svolge ad oggi il ruolo di assistente e responsabile dell’isteroscopia. Ha partecipato a due corsi residenziali del periodo complessivo di sei mesi (gennaio – marzo 2004 e gennaio – marzo 2005) presso il Centro di Endoscopia Ginecologica di II livello della casa di cura Nuova villa Claudia diretto dal Prof. I. Mazzon. Da luglio a dicembre 2004 frequenta il Corso residenziale di endoscopia ginecologica presso la Scuola Europea diretta dal Dott. L. Minelli presso l’Ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar, Verona. Attualmente è Docente ai Corsi Nazionali di Isteroscopia organizzati dal Centro di Endoscopia di II livello “arbor vitae” diretto dal prof. I. Mazzon (Responsabile Nazionale della Società di Endoscopia Ginecologica per il Settore Isteroscopia).
L’attività scientifica e di ricerca del Dott. Alessandro Giuffrida è documentata dalla partecipazione a numerosi corsi in Italia ed all’estero per l’approfondimento di ecografia, isteroscopia, endoscopia e tecniche di riproduzione assistita.

Dott.ssa Stefania Luppi

Nata a Trieste il 31 agosto 1982, consegue la Laurea in Biotecnologie Mediche con voto 110/110 e lode presso l’Università degli studi di Trieste. Inizia a frequentare nello stesso anno i laboratori di Seminologia ed Embriologia del centro di Procreazione Medicalmente Assistita dell’ospedale materno-infantile I.R.C.C.S. Burlo Garofolo di Trieste. Nel 2011 consegue il diploma di Dottorato di Ricerca in medicina materno-infantile, pediatria dello sviluppo e dell’educazione,  perinatologia, discutendo la tesi “Valutazione di parametri nemaspermici nell’infertilità di coppia mediante citometria a flusso”. Nello stesso anno svolge uno stage di approfondimento presso la clinica di infertilità IVI Barcellona. Attualmente ricopre il ruolo di embriologa presso il laboratorio di fecondazione in vitro del Burlo Garofolo. L’attività scientifica e di ricerca della Dott.ssa Stefania Luppi è documentata dalla partecipazione a numerosi corsi e convegni in Italia ed all’estero per l’approfondimento delle conoscenze sulle tecniche di riproduzione assistita, e dalle pubblicazioni sulle migliori riviste riguardanti la medicina della riproduzione.

Dott.ssa Angela Petrozzi

Psicologa e psicoterapeuta, specializzata dal 2009 presso l’Istituto di Psicoterapia Relazionale di Pisa. Svolge attività privata di consulenza psico-diagnostica dell’adulto e del bambino e psicoterapie individuali, di coppia e familiari. Lavora con l’Istituto di Neuropsichiatria Infantile Stella Maris di Pisa e con i reparti di Pediatria dell’Azienda Ospedaliera Pisana “Ospedale Santa Chiara” e dell’Ospedale Versilia. Ha esperienza decennale nel campo della Psicopatologia della Prima Infanzia e dei Disturbi del comportamento Alimentare nell’infanzia e nell’adolescenza per i quali ha pubblicato diversi lavori scientifici. E’ stata docente esterna presso L’Università di Pisa, di Arezzo, Modena e Reggio Emilia, di Pavia e varie Aziende Ospedaliere dal nord al centro Italia.

Dott.ssa Marilena Vento

La Dott.ssa Marilena Vento è responsabile del Laboratorio di Embriologia Servizio PMA – Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania.

Dott.ssa Cecilia Zicchina

Nata a Padova il 24 giugno 1982, consegue la  Laurea in Biologia Sanitaria presso l’Università degli Studi di Padova. Nel 2014 consegue il diploma di Dottorato in Medicina dello Sviluppo e Scienze della Programmazione, con il progetto: “Dosaggio sierico e follicolare di Stem Cells Factor in pazienti ‘poor responder’ sottoposte a trattamenti di Procreazione Assistita: evidenze e future applicazioni”. Nello stesso anno consegue il titolo di “Senior Embryologist”, in occasione del 30th Annual Meeting dell’ESHRE a Monaco. Attualmente lavora presso il Centro di Procreazione Assistita della Clinica Ginecologica e Ostetrica di Padova – Università degli Studi di Padova e presso il Centro di Procreazione Assistita dell’Ospedale di Santorso (VI) – Ulss 7 Pedemontana.

Dott.ssa Luciana De Lauretis

Nata ad Atri (TE), dal 1987 al 1993 è stata Assistente Medico presso La III Clinica Ostetrica dell’Università, Presidio Ospedaliero Crosignani, dove ha fatto parte del Centro di Sterilità e Fecondazione Assistita. E’ stata Dirigente Medico a tempo pieno presso la 1^ Clinica Ost dell’Università di Milano L. Mangiagalli , Direttore Prof. P. G. Crosignani, dove ha svolto gran parte della propria attività all’interno del Centro Sterilità e Procreazione Assistita. Dal 1981 si occupa di Medicina della Riproduzione Umana, per la quale ha svolto stages di aggiornamento nazionali e internazionali. Ha svolto altresì attività di docenza per corsi di perfezionamento in Medicina e Chirurgia della Riproduzione organizzati dalla Prima Clinica Ostetrico Ginecologica dell’Università di Milano. Dal 2002 è Responsabile del Centro per la Fertilità e Procreazione Medico Assistita dell’Istituto Clinico Città Studi, Milano. Dal 1982 Membro dell’American Fertility Society (ASRM). Dal 1990 Membro della Società Europea di Riproduzione Umana ed Endocrinologia (ESHRE).

Dott. Pietro Ardito

Laureato in Medicina e Chirurgia presso la seconda facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Napoli in data 21/10/1985.

Tesi di laurea in Ostetricia e Ginecologia: “Valutazione ecografica in real-time dell’attività motoria embriofetale”.

Abilitazione aIl’ esercizio della professione presso l’Università di Chieti.

lscrizione aII’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi di Catanzaro in data 29/01/86.

Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia presso la seconda facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Napoli nel luglio 1989.