Progetto Iside – fecondazione assistita
Sei un medico? ACCEDI REGISTRATI

Partendo quindi da quanto detto riguardo l’età della paziente ed i markers biochimici ed ecografici di riserva ovarica è possibile riconoscere tre categorie di pazienti:

  1. normo responders include le cosiddette pazienti standard con una risposta ovarica ed un recupero ovocitario nella media a dosi standard
  2. hyper responders sono le pazienti che rispondono eccessivamente ad una stimolazione ormonale
  3. poor responders invece, sono donne che hanno scarsa o nulla risposta ovarica a dosi standand di stimolazione gonadotropinica.

La condizione di paziente POR ( “poor responder”) indica generalmente, come detto,  una riduzione del numero di follicoli sviluppati in condizione di stimolazione ormonale standard e di un  numero ridotto di ovociti recuperati.  Si è stabilito che per definire una paziente POR devono essere presenti almeno due dei seguenti fattori cioè: età  materna avanzata o altri fattori di rischio anamnestici come precedenti interventi chirurgici sulle ovaie ,  una precedente risposta ovarica ridotta,ove si intende un recupero minore o uguale a 3 ovociti in condizione di stimolazione standard ,un test di riserva ovarica alterato.

In ogni caso due precedenti episodi di recupero ovocitario con meno di 3 ovociti sono già diagnostici per una paziente POR.

I tests maggiormente affidabili nella valutazione della riserva ovarica, per quanto riguarda la paziente POR, sono sicuramente l’ormone antimulleriano ( AMH ) e la conta dei follicoli antrali ( AFC ). Questi stessi markers sono ovviamente coinvolti nella valutazione della paziente con  eccessiva risposta ovarica.  Valori di AMH superiori a 3,4-4 ng/ml e conta di fillicoli antrali superiori a 16-20 possono essere di grande aiuto nel predire una iperrisposta, alla stimolazione farmacologica.

Dott. Maurizio Cignitti

Centro Preferenze Privacy

GDPR

Cookie collegati al Regolamento Europeo per la protezione dei dati Personali (GDPR).
Questi cookies tengono traccia delle preferenze sulla Protezione dei dati degli utenti non registrati al sito.

gdpr[allow_cookies],gdpr[consent_typ]

GOOGLE

Google.
Sono cookies necessari per conoscere le statistiche di accesso al sito e gestire la promozione commerciale sulla rete di ricerca e banner di google.

_ga: cookie che consente di distinguere i dispositivi, tenere statistiche degli accessi e poi identificare il dispositivo che ha il cookie installato anche in altri siti web per proporre pubblicità in target con gli interessi di navigazione (remarketing)

Durata se non cancellato manualmente: 26 mesi

_gid: cookie che consente di distinguere gli utenti
Durata se non cancellato manualmente: 24 ore

_gat: cookie che consente di sapere il numero di richieste al sito. Durata se non cancellato manualmente: 1 minuto

_ga,_gid,_gat

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?